PDFStampaE-mail

Andata coppa Uisp Q.P.S’ ANDREA – STELLAZZURRA

Dalla parte dei padroni di casa , prima partita della loro storia giocata in Coppa, infatti la squadra guidata da Ammirati nella prima parte di gara si dimostra più intraprendente, anche se al 7° la prima occasione è biancazzurra con Carloni che sfrutta un errato disimpegno della difesa verde servendo a Cocci un buon pallone che quest’ultimo non riesce ad insaccare. La replica del S’ Andrea è tempestiva grazie ad un tiro dai 25 metri di Federico Rossi che finisce alto sulla traversa di Piantini. Al 23° Navarrini pesca in profondità Marcantoni che effettua un gran controllo ma nel tiro pecca di freddezza calciando in bocca a Francesco Acuti. Il gol è nell’aria e , tre minuti dopo, su un lancio lungo di Badii Acuti non chiama la palla , che viene spizzata da Caneschi che infila il suo portiere preso in controtempo ( 0-1) . Accusato il colpo arriva la grande occasione per il pari al 34° quando Mangani , sfruttando la tardiva chiusura di Navarrini, ritrovandosi così solo davanti al portiere , ma la sua conclusione, ma viene ipnotizzato da Nicola Piantini. Finisce qui un buon primo tempo giocato a viso aperto dalle due formazioni. Nella ripresa però praticamente non c’è storia , infatti dopo 5 minuti arriva il raddoppio ospite. Marcantoni crossa male, però la respinta di Bonacci è rimette in gioco la palla che arriva al limite dell’area sui piedi di Di Bennardo che spedisce la palla dritta sotto l’incrocio dei pali , beffando così l’incolpevole Acuti ( 0-2). Al 15° su un corner battuto dal neo entrato Alessandro Acquisti, il pallone arriva in area, la difesa come al solito dorme , il portiere non esce e allora Francesco Rossi può comodamente insaccare e fare 3-0. A 8’ dalla fine Sossella si mangia letteralmente il poker , visto che dopo aver scartato difensore e portiere, non riesce ad essere freddo, spedendo un ottimo pallone sul fondo. Al quarto minuto e 30 secondi di recupero dei quattro concessi dall’arbitro Veltroni si incunea in area e viene steso da Mazzi. Per il direttore di gara è calcio di rigore; dal dischetto lo stesso Veltroni che spedisce il pallone in curva sprecando così una chance di rimettere in discussione la qualificazione nella gara di ritorno a Giovi. Per la Stellazzurra vittoria incoraggiante, anche se con avversari più attrezzati sarà sicuramente necessario fare di meglio.

Q.P.S’ ANDREA: Acuti F, Acuti T, Bonacci, Caneschi, Fumagalli, Maccioni, Mangani, Marraghini, Peruzzi, Rossi, Testi , Toti. Subentrati: Bardi, Ceccherini, Marri F. ,Marri G., Toscanini, Veltroni.. All. Ammirati.

STELLAZZURRA: Piantini, Badii, Vagnetti, Navarrini, Narducci, Laurenzi, Goti, Di Bennardo, Marcantoni, Cocci, Carloni. Subentrati: Acquisti, Rossi,Sossella, Mazzi, Tanganelli. All. Saini.

MARCATORI: 23 pt Caneschi aut , 5 st Di Bennardo , 15 st Rossi.

NOTE: tiri in porta 1- 8 , tiri fuori 3- 10 , corner 3-5 , fuorigioco 5- 12 , falli fatti 19- 5 , spettatori 12 paganti e 25 ospiti.

qpsandrea-sazzurra2014 3

qpsandrea-sazzurra2014 2

qpsandrea-sazzurra2014 4