Domenica, 05 Ottobre 2014 14:30

STELLAZZURRA- CIAO CLUB 1973 0-0

Scritto da  Alex
Vota questo articolo
(0 Voti)
Stella Azzurra-Ciao Club 1973 Giovi Ottobre 2014 Stella Azzurra-Ciao Club 1973 Giovi Ottobre 2014 Grafiko

Prima giornata di campionato ed al Comunale di Giovi vanno di scena la Stellazzurra e il neo promosso Ciao Club 1973 , squadra che ha negli spettatori il suo lato migliore visto che sono stati ben 28 i tifosi ospiti allo stadio.

La squadra biancazzurra, però prova subito a mettere le cose in chiaro già al terzo minuto con Amore che dal limite dell’area fa partire una conclusione innocua per Zurli. Al 16° la più ghiotta occasione del primo tempo , dove da un cross di Carloni diretto verso il secondo palo, sbuca di testa Marcantoni che colpisce in completa solitudine il montante alto della porta. Da qui in avanti la partita si fa noiosa con le due squadre che cominciano a peccare di precisione nell’impostazione della manovra. Si passa dunque alla ripresa,dove Saini decide di mandare in campo Goti e Cocci , al posto di uno spento Albiani e Carloni, infatti proprio dai piedi di Goti al 5° minuto nasce un pericoloso contropiede biancazzurro, che termina con un cross di Amore per Cocci che non riesce ad inquadrare lo specchio della porta. La partita è noiosa e i numerosi falli non fanno altro che renderla ancora più brutta, si registrano però due errori arbitrali che avrebbero potuto cambiare le sorti del match: prima un calcio di rigore per un mani di Salvati a metà secondo tempo, poi un fuorigioco molto dubbio segnalato che stava mandando il neo entrato Rossi solo davanti a Zurli. Per il resto nel finale i rossoverdi provano a fare il colpaccio con Andrea Lumachi che tira centralmente consentendo così la facile parata di Nicola Piantini. Finisce dunque 0-0 con un punto a testa e qualche punto interrogativo sulla squadra di Saini che ha mostrato carenze importanti a centrocampo, dove sono stati registrati errori importanti. Da sottolineare , che nel finale , per la prima volta della storia del calcio UISP un arbitro rilascia una sorta di intervista flash alla stampa, allora mi sento in dovere di riportare le parole testuali del sig. Filippo Poledrini: “ Partita divertente e spettacolare fino a dieci minuti dalla fine quando gli animi si sono surriscaldati un po’ troppo; le due squadre , in particolar modo la Stellazzurra si sono comportate bene da un punto di vista disciplinare ,anche se alla fine 5 ammonizioni sono decisamente troppe per una partita di calcio. Credo che, il modo di giocare in velocità delle due squadre mi abbia messo in difficoltà nel secondo tempo, quando non riuscivo più a leggere delle situazioni che potevano essere importati nell’economia dell’incontro, anche per la difficoltà di arbitrare senza assistenti”. Alla fine e chiudo ha lasciato il parcheggio del Comunale con un onesto “ Tutte n’se vedeno”.

STELLAZZURRA: Piantini, Badii, Vagnetti, Casadio, Narducci, Tanganelli, Albiani, Marcantoni, Di Bennardo, Carloni, Amore. Sub. Cocci, Goti, Acquisti Alessio, Rossi, Sossella. All. Saini.

CIAO CLUB 1973 : Zurli, Castracani, Fosca, Franchi N., Iovine, Lumachi, Rubecchi, Salvati, Sisi, Tursi, Vanni. Sub. Bacci, Borghini, Cincinelli, D’Andrea, Franchi R., Sacchetti. All. Cherici, Mascagni.

ARBITRO: sig. Poledrini .

NOTE: tiri in porta 5-1, tiri fuori 6-3 , pali e traverse 1-0, Corner 5-1 , Fuorigioco 3-1, Falli fatti 13- 16, primo tempo 0-0 , spettatori 35 paganti e 28 ospiti + 13 in tribuna vip ( all’ombra).

Letto 712 volte Ultima modifica il Domenica, 05 Ottobre 2014 17:07

Video

Devi effettuare il login per inviare commenti